5 settembre 2014

Nibiru, non passa mai di moda

Pensavate di averla scampata eh? Pensavate che Nibiru fosse solo una bufala, eh? E invece no. Lo dice un ex-specialista della NASA (e forse ho capito perché è "ex").



Vediamo un po' cosa dice questo simpatico articolo...


Incominciamo subito dicendo che Dark Star, non è poi una bufala. Gli astronomi la stanno cercando davvero. Sarebbe un'ipotetica stella, compagna del sole, che orbita poco oltre la nube di Oort, e la sua influenza gravitazionale spiegherebbe i grandi bombardamenti di comete avvenuti miliardi di anni fa. A causa di ciò la stella è stata soprannominata Death Star, Nemesis... Chi più ne ha più ne metta, basta che il nome faccia paura.

Insomma secondo questo tizio, il pianeta X e Dark Star si allineeranno provocando disastri globali, come meteoriti, inondazioni, terremoti, uno dei quali farà inabissare la California (perché se i disastri non colpiscono l'America non sono degni di nota).

Ma dove si trova questo pianeta X? E Dark Star, che starebbe entrando nel Sistema Solare? Non si sa, e a quanto pare non si sentono nemmeno gli effetti. L'entrata di una nana bruna grande il doppio di Giove provocherebbe degli effetti gravitazionali evidentissimi, modificando le orbite dei pianeti e forse catapultandone alcuni fuori dal Sistema Solare. No aspetta, ma non era Nibiru che entrava nel Sistema Solare? O forse Dark Star, Nemesis e Nibiru sono la stessa cosa? Per comodità, lo chiamerò Pianeta Ciccio.

Questo video, trovato su Youtube, da un'idea delle conseguenze del passaggio di Ciccio nel Sistema Solare interno. Come vedete, gli effetti gravitazionali di un tale oggetto sarebbero visibilissimi. Già il fatto che il GoTo del mio telescopio punta correttamente i pianeti, indica come in realtà stiano orbitando come hanno sempre fatto. 


Ma Ciccio non doveva passare nel 2012?



Andiamo bene, complottari che smontano teorie complottare... 

Come ulteriore prova dell'esistenza di Ciccio, ecco una sua fantastica foto, con le sue simpatiche lune posizionate a croce! Inchiniamoci alla qualità di questa foto, che a mio parere potrebbe tranquillamente essere stata fatta con paint, oppure potrebbe essere la foto di qualche luce artificiale in lontananza opportunamente ritagliata. Ma come mai un corpo celeste della portata di Ciccio non è stato mai osservato da tutti gli astronomi e astrofili del mondo? L'elite mondiale lo sta nascondendo con le scie chimiche (probabilmente quelle che si è fumato l'autore dell'articolo insieme all'EX specialista NASA), e indubbiamente astrofili e astronomi sono pagati e corrotti. Ma allora come fa una persona a caso a fotografare Ciccio, ribadisco nascosto da un complotto mondiale, con un cellulare e dal loro giardino di casa? Non ci è dato sapere.




14 commenti:

  1. Pianeta ciccio alla riscossa :D

    RispondiElimina
  2. Ma questo pianeta x o nibiru esiste veramente? E distruggera' sul serio il nostro pianeta?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se veramente arriva e distrugge la Terra, ti offro una pizza

      Elimina
  3. Io ho veramente paura! Esiste sul serio? 😞

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sì, entrerà nel sistema solare e i Puffi ci invaderanno facendoci diventare tutti blu.

      Elimina
  4. Nel caso fossi un troll, impegnati di più, c'è chi fa di meglio.

    Nel caso non fossi un troll (mi auguro di no), complimenti, mi stai chiedendo se nibiru ci colpirà dopo un articolo intero che dimostra la sua non esistenza.

    RispondiElimina
  5. Non sono assolutamente un troll..sono una persona con una famiglia sulle spalle che purtroppo mi lascio influenzare da tutto cio' che leggo! Tutto qua' ,nn ho assolutamente intenzione di prendere in giro persone che come te si rendono sempre disponibili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene, mi fa piacere il fatto che tu abbia deciso di informarti su fonti diverse da quelle dei complottari :) Comunque per togliere ogni dubbio, nibiru non esiste. Preoccupiamoci prima dei problemi REALI che ci sono sulla terra.

      Elimina
  6. Il mio problema e' che la maggior parte delle volte leggo solo il titolo degli articoli e non il contenuto,e questo non va bene! Un ultima domanda...in un commento precedente avevo chiesto se era veramente possibile una tempesta solare forte..ora vorrei sapere,se nel caso in cui una forte tempesta solare investirebbe la terra,se e' veramente possibile un blackout su tutto il pianeta per diversi anni..oppure le zone colpite sarebbero solo alcune? Grazie,ma come vedi mi fisso sulle cose e me ne faccio una malattia

    RispondiElimina
  7. nessun problema :) una tempesta solare del genere c'è già stata in passato, ha mandato in tilt una parte della rete elettrica canadese. A meno che non sia veramente tanto forte, i danni si limiterebbero solamente alle regioni nei pressi dei poli, dove c'è letteralmente un "buco" nel campo magnetico della terra

    RispondiElimina
  8. Ora sono più tranquilla grazie mille! E complimenti per gli articoli

    RispondiElimina