11 maggio 2012

Un giretto nella Vergine

Ieri mi sono dedicato al superammasso della Vergine, la zona più densa di galassie del nostro cielo! La serata inizia quando fa buio, tra le 21 e le 21.30... Sondo il cielo dando uno sguardo a M87: tutto bene! Allora mi armo di GoTo e di carta celeste e mi metto alla ricerca di nuove galassie! 
Alla fine, in circa un'ora e mezza di osservazioni ho ossevato:




-M104, la galassia sombrero. L'ho osservata a 110 ingrandimenti, iniziando a percepire un bulge centrale. Bellissima come sempre, sottile e allungata :D








-M49, è una galassia ellittica, anche più luminosa di M87. Si vedeva in visione diretta come un alone tondo e compatto.



 





-M60, molto simile ad M49, ma più piccola e debole. 






 


-M90, una galassia a spirale. Appariva come una macchia piccola e allungata, più "tozza" di M104







-M44, l'ammasso del Presepe. Una meraviglia! Il campo dell'oculare è invaso da stelle di ogni luminosità, un vero gioiello del cielo...

Chiudo la serata con Saturno, per il seeing davvero ottimo l'ho osservato tranquillamente a 250X :)





2 commenti:

  1. Ciao Gio :) Appena potrai usare il 114 da cieli meno inquinati, ti consiglio di dare nuovamente una occhiata a M44 ;) Se ti è piaciuto da casa tua, allora lontano dalla città, l'ammasso apparirà molto più luminoso e spettacolare di quanto tu possa pensare ;) Te lo consiglio perché essendo un ammasso aperto molto vicino alla Terra, rispetto a tanti altri ammassi aperti, questo è fra i più luminosi assieme alle Pleiadi e sotto cieli buoni, regala uno spettacolo ancora più grande!

    Cieli sereni e buone osservazioni!

    RispondiElimina
  2. bene! proverò pure a disegnarlo... :D

    RispondiElimina